Disciplina praticata in molti paesi del mondo, Asia compresa. Si utilizza un campo di lancio, generalmente a fondo erboso che garantisca anche in materia di sicurezza.

I lanci effettuati con canne dedicate, ripartite da pedana, avvengono con diverse categorie di piombo. Il piombo affinché il lancio sia valido deve cadere e conficcarsi all’interno di un cono di 30 gradi.

Si utilizza generalmente, ma non solo, il mulinello a tamburo rotante che soffre molto meno dell’effetto spin che affligge i mulinelli a bobina fissa.

Le attuali misure di eccellenza superano i 230 metri fino alla soglia dei 280. La maggiore difficoltà legata alla disciplina è il reperimento di campi idonei.
 

FIPSAS - Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee e Nuoto Pinnato - Viale Tiziano, 70 - 00196 Roma - Tel. 06.87980086
P.I 01382061008 - C.F.05267300589 IBAN BANCA BNL: IT24V0100503309000000010103 - POSTE ITALIANE SPA: IT22R0760103200000025054008
Contatti | Scrivici | Privacy