Archivio per mese
Archivio categorie
11

Dall’ottobre del 2011  la FIPSAS fa parte del più importante progetto su scala europea che si occupa di monitorare e salvaguardare la vita degli squali nel Mediterraneo e che prende il nome di "Shark Life". Finanziato dalla Commissione Europea e avviato dal CTS (Centro Turistico Studentesco) che ne è il vero e proprio capofila, tale progetto avrà la durata di tre anni e coinvolgerà soprattutto i pescasportivi che praticano il surfcasting e le discipline del big game, e che si occuperanno di “taggare” gli esemplari catturati prima del celere rilascio.
Soltanto nel primo anno sono stati coinvolti circa 5.000 pescatori sportivi e sono stati taggati una cinquantina di esemplari.
Proprio per aiutare quanto più possibile gli sportivi nell’eseguire alla perfezione questa operazione, semplice ma che implica alcuni accorgimenti da non trascurare, la FIPSAS ha prodotto un filmato che vede la biologa Simona Clò, tra i responsabili del progetto, spiegare la taggatura. Il filmato si trova sul sito federale nella sezione webtv.


Continuano intanto le gare di surfcasting e di big game. Per seguire il progetto da vicino ed osservarne i momenti dei rilasci e delle taggature, alla prova del 21 settembre del Campionato Italiano per equipaggi di drifting a Jesolo sarà presente un responsabile della Comunità Europea.

Votazione

Commenti

Attualmente non sono presenti commenti, ma sei invitato a inserirne.

Inserimento Commenti

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti.

FIPSAS - Federazione Italiana Pesca Sportiva Attività Subacquee e Nuoto Pinnato - Viale Tiziano, 70 - 00196 Roma - Tel. 06.87980086
P.I 01382061008 - C.F.05267300589 IBAN BANCA BNL: IT24V0100503309000000010103 - POSTE ITALIANE SPA: IT22R0760103200000025054008
Contatti | Scrivici | Privacy